Vignette dal mondo

Concepita dall’ex Segretario generale dell’ONU Kofi Annan e dal vignettista-editorialista  francese Plantu, l’iniziativa “Disegnare per la pace” è  nata il 16 ottobre del 2006 presso il Quartiere Generale delle Nazioni Unite a New York dopo le vicendedelle caricature danesi, dalla controversa esposizione in Iran di vignette sull’Olocausto e dagli attacchi sulla libertà di opinione e di espressione.

A Roma, il 10 dicembre 2007, “Disegnare per la pace”  diventa  “Disegnare per i Diritti Umani”.

L’iniziativa vuole, in occasione della giornata Internazionale per I Diritti Umani, inaugurare il 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti umani del 1948 e, per la ricorrenza, contribuire al lancio ufficiale della campagna internazionale delle Nazioni Unite : “Giustizia e dignità per tutti”.

Collegato alla mostra esce un libro, di cui Ghigos cura l’allestimento e la grafica, che raccoglie le vignette satiriche  dei più autorevoli vignettisti-editorialisti provenienti da 25 paesi del Mondo sul tema dei diritti, dell’uguaglianza, della libertà e della dignità per tutti.


Dati

tipo: Incarico diretto
committente: Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità
data: gennaio 2008


Credits

progetto: ghigos (Davide Crippa e Barbara Di Prete, Francesco Tosi) con Andrea Sarcullo.

chiudi e torna al sito