I monumentali

Un set da condimento “indeterminato”

Un set olio-aceto-sale-pepe che finalmente, nella sua provocatoria “indeterminatezza”, potrà accogliere al suo interno ciò che ognuno più desidera portare in tavola.
Ecco così un set che si propone come “un’opera aperta”: flessibile, componibile, facilmente personalizzabile e implementabile, che potrà adattarsi ad ospitare contenitori dalle forme e dalle dimensioni disparate, per commensali davvero esigenti («formaggiera o olio piccante?», «no grazie, preferisco aceto balsamico e pepe bianco, ma con un tocco di origano e olio aromatizzato!»).

Generoso nel contenuto, pur nella sua versatilità il prodotto assume una chiara identità formale.
Sarà il Duomo che celebra il prodotto storico dell’azienda alludendo a una coppia di sposi sull’altare, o forse una foresta che protegge tra le sue fronde le oliere più contemporanee: il set appare comunque riconoscibile nella sue molteplici sfaccettature funzionali, estetiche e comunicative.


Dati

progetto: ghigos (Davide Crippa e Barbara Di Prete, Francesco Tosi)


Credits

tipo: incarico diretto
luogo: Superstudio Group, Milano
committente: Casalinghi S.T.O.
cronologia: 2012


chiudi e torna al sito